Loading...

lunedì 20 gennaio 2014

ATTENZIONE: mi stanno uccidendo: (12 DICEMBRE 2013)

la sostanza chimica che mi stano facendo inalare è terrificante: l'intensità delle onde che mi colpiscono alla testa e alla gola e al cuore e all'addome e ai reni è tale da creare dolori atroci e mettere a dura prova la sopravvivenza stessa: di questo passo mi fanno fuori: non posso più resistere a violenze di questa intensità: sono anche isolato: non ho linea: sono impotente: non posso postare i video delle mie condizioni che ho registrato ieri notte: mi stanno impedendo tutto: sono sotto assedio: mi uccidono: non posso resistere ancora molto a questo livello di violenze: sbugiardati anche gli ultimi stratagemmi per mettermi in difficoltà mi stanno facendo fuori senza mezzi termini: il dolore interno agli organi e alla testa ancora mi deve passare da questa notte: mi basta alzare la voce per sentire un dolore atroce all'interno del cranio: mi basta muovere gli occhi per sentire dolore all'interno del cranio: mi basta muovere un poco la testa per avere dolori da perdere l'equilibrio: soltanto ieri sera mi sono fatto un'altra ora e mezza di nuoto nonostante tutto: uscito nona bevo un filo di tosse e stavo benissimo: questa mattina mi sono svegliato devastato: ho tutti i i video ma non riesco a postarli: per una notte intera ieri l'altro notte ho vomitato e espulso getti di liquido giallo attraverso le feci: mi stanno letteralmente annientando: rischio l'emorragia cerebrale, l'arresto cardiaco o respiratorio da un momento all'altro: sono davvero ai minimi termini: da quando mi sollevo da letto trascorro l'intera giornata per riprendermi: oggi è stata un'agonia: ieri peggio di oggi:


Nessun commento:

Posta un commento